Google Ads è uno strumento messo a disposizione da Google per permettere la promozione di un sito web attraverso annunci online. Nello specifico con Google Ads potrete creare annunci che compariranno nei risultati di ricerca (SERP), una volta che gli utenti avranno digitato una specifica chiave di ricerca.

Comparire in prima pagina Google è un’operazione che può richiedere o l’intervento di un seo specialist oppure la presenza di annunci Google Ads. Un sito web che sfrutta Google AdWords potrà essere presente sopra i risultati di ricerca organici e quindi rientrare nei cosiddetti risultati a pagamento.

Cosa posso fare con Google Ads?

Verso la fine di luglio 2018 Google AdWords ha cambiato nome ed adesso si chiama Google Ads. Oltre al nome in quell’aggiornamento sono cambiate diverse funzionalità, ma è rimasto inalterato il tipo di servizio che il tool offre, ovvero la possibilità di pubblicare annunci a pagamento sulla piattaforma Google.

Con Google Ads nello specifico è possibile creare diversi tipi di annunci pubblicitari e addirittura campagne di remarketing:

  • Campagne sulla rete di ricerca, ovvero semplici annunci di testo che compaiono nella rete di ricerca. Suggerite genericamente per vendite e lead.
  • Campagne Display, ti consentono di aggiungere contenuti visivamente accattivanti ai tuoi annunci.
  • Campagne video, permettono l’inserimento di annunci video su Youtube. Consigliate per chi desideri fare branding.
  • Campagne Shopping, gli annunci shopping contengono immagini e prezzi dei prodotti e sono vere e proprie schede di prodotto presenti su Google. Consigliate per un marketing di vendita al dettaglio, per chi possiede un ecommerce.

Quanto costa fare pubblicità con Google Ads?

Il costo della pubblicità su Google Ads dipende da quanto si desidera spendere per determinate keywords. Ciascuna parola chiave, infatti, ha un differente CPC, costo per click, per questo motivo il prezzo del CPC varierà in base alle parole chiave per le quali si vuole far visualizzare l’annuncio. Un buon budget mensile per la spesa di Google Ads non è mai inferiore ai 500€ circa. Solitamente viene scelto un importo di spesa giornaliera massimo e dopodiché l’annuncio viene mostrato in prima pagina Google. Ad ogni click sull’annuncio corrisponderà un costo equivalente al prezzo dato da Google a quella specifica parola chiave.

Come funziona Google Ads?

Google Ads funziona basandosi sulle campagne, al di sotto delle quali troviamo i gruppi di annunci, al di sotto dei quali troviamo poi i singoli annunci. Il budget viene impostato sulla campagna, che lo distribuirà sui diversi annunci e gruppi di annunci. La creazione di annunci può essere differente a seconda dell’obiettivo che vogliamo perseguire, potremmo ad esempio voler acquisire maggiori lead e contatti, oppure potremmo voler ricevere più click sul nostro sito web. La campagna andrà impostata con un obiettivo specifico che a cascata andrà a dare l’obiettivo ai tuoi annunci.

Nel momento in cui viene impostata una campagna AdWords per la rete di ricerca sarà necessario decidere delle keywords, ovvero delle parole chiave con cui compaia il nostro annuncio su Google. La scelta delle parole chiavi deve essere fatta assennatamente, ragionando bene sugli intenti di ricerca dei nostri potenziali clienti.

Come disattivare Google Ads?

Disattivare una campagna Google Ads è semplicissimo, sarà sufficiente posizionarsi sulla scritta Attiva in riferimento alla campagna, scorrere il menu a tendina e selezionare Rimossa.

Come attivare una campagna Google Ads?

Per attivare una campagna Google Ads ti suggeriamo di rivolgerti ad un’agenzia web come la Web Project Group, che da anni si occupa proprio di creare annunci pubblicitari per diverse aziende presenti online. Siamo specializzati proprio nel reparto SEA e SEO, ovvero negli annunci a pagamento Google e nel posizionamento organico! Cosa aspetti contattaci allo 049 546 1111.

Pubblicato il: Giugno 27th, 2021 / Categorie: News Marketing / tag = /