Google Play Services, cos’è e a cosa serve?

Hai sentito parlare di Google Play Services e ora ti stai chiedendo a cosa serve? Sei nel posto giusto, in questo articolo ti parleremo proprio di che cos’è Google Play Services e a cosa serve.

Cos’è Google Play Services?

Google  Play Services è un’applicazione presente su tutti i cellulari Android, si tratta di un’applicazione preinstallata, ovvero già presente quando acquistiamo il nostro telefonino. L’app è creata da Google per permettere a tutti gli sviluppatori di app di utilizzare i servizi Google all’interno delle proprie applicazioni. Google Play service permette al nostro Android di collegarsi alle sue applicazioni e allo stesso tempo con i servizi online di Google. Inoltre, questa app è essenzialmente un’API (Application Programming Interface) che permette agli sviluppatori di implementare la comunicazione tra le app.

Google Play Services è un insieme di librerie di sviluppo fornite da Google che permettono di migliorare l’esperienza di utilizzo dei dispositivi Android. Spesso passa inosservato agli utenti, ma svolge un ruolo cruciale nel garantire il corretto funzionamento delle applicazioni e l’accesso a importanti funzionalità.

Quando Google Play Services può essere d'aiuto

A cosa serve Google Play Services?

Google Play Services serve a:

  • Tenere monitorate e aggiornate le app.
  • Inviare statistiche a Google per implementare i suoi prodotti.
  • Identificarci nelle app con il nostro account Google.
  • Aggiungere nuove funzioni all’interno dei giochi.
  • Effettuare controlli di security.
  • Attivare ricerche in Google dall’interno delle app o altri strumenti come Maps.
  • Comunicare con dispositivi vicini.
  • Interagire con dispositivi Google Cast.
  • Abilitare il funzionamento di Google Drive.
  • Offrire supporto per i servizi a pagamento di Google e per dispositivi Android Wear.

In definitiva si tratta di uno strumento utilizzato spessissimo. Infatti serve per gestire in modo corretto gli aggiornamenti e semplificare gli aggiornamenti provenienti da molteplici app sul sistema Android.

Quando Google Play Services può essere d'aiuto

Ecco alcuni casi in cui ti può essere capitato di essere agevolato da Google Play Service:

  • Google Mobile Ads: Google Mobile Ads viene utilizzato per integrare annunci pubblicitari in applicazioni e visualizzare annunci intelligenti come quelli basati sulla posizione o sulla cronologia di navigazione. È così che migliaia di sviluppatori di app monetizzano la loro app.
  • API di Google Maps: questa API consente ad altre applicazioni di accedere a Google Maps senza uscire dall’app. Se hai utilizzato un’app per prenotare un taxi o raggiungere un hotel prenotato, devi aver utilizzato questo servizio.
  • API di posizione: l’ API di posizione può essere utilizzata per eseguire azioni automatiche quando un utente entra o esce da un confine geografico specifico. Provider di posizione fusa significa ridurre il consumo di energia durante l’utilizzo dei servizi di localizzazione.
  • API di Google Drive: se hai installato Google Drive sul tuo dispositivo, la condivisione e l’archiviazione di file da altre app è più semplice con questa API.
  • Servizi di giochi di Google Play: questi servizi vengono utilizzati per creare un’esperienza più competitiva e coinvolgente nelle sessioni di gioco multiplayer attraverso classifiche e risultati. Inoltre, l’  API dei giochi salvati  ti assicura di non perdere i tuoi progressi in un gioco sincronizzando e salvando i tuoi dati di gioco.
  • Piattaforma Google+: devi aver trovato app che ti forniscono l’opzione di accesso “Accedi con Google+”. Questo servizio ti consente di utilizzare un unico nome utente e password per accedere a più account su più app.
  • API Android Google Cast: consente alle applicazioni Android di trasmettere contenuti sullo schermo ad altri dispositivi tramite Google Cast.

Si può disinstallare Google Play Services?

Molte app si affidano a Google Play Services per accedere alle API di Google per funzionalità aggiuntive. Poiché la maggior parte delle app del Play Store si basa su questi servizi, la disabilitazione o la disinstallazione di Google Play Services potrebbe causare l’interruzione di tali app. Inoltre, Google Apps non funzionerebbe.

Insomma, disinstallare Google Play Services non è un’ottima idea, poiché vi trovereste ad avere alcune applicazioni non più funzionanti o limitate.

Google Play Service

1. Cosa sono Google Play Services?

Google Play Services è un’applicazione preinstallata sui dispositivi Android che fornisce funzionalità e servizi aggiuntivi per le applicazioni. Funziona in background e viene aggiornata regolarmente dal Play Store, senza richiedere un’interazione diretta da parte dell’utente.

1.1 Funzionalità principali di Google Play Services

  • Aggiornamenti delle app: Google Play Services si occupa di aggiornare le applicazioni preinstallate sul tuo dispositivo, garantendo che siano sempre all’ultima versione.
  • Autenticazione: fornisce servizi di autenticazione sicuri per le applicazioni, consentendo agli utenti di accedere in modo sicuro ai loro account Google.
  • Mappe e posizione: offre funzionalità di geolocalizzazione, consentendo alle app di accedere alle mappe, alle indicazioni stradali e ad altre informazioni sulla posizione.
  • Notifiche: gestisce le notifiche push inviate dalle applicazioni, consentendo agli sviluppatori di inviare messaggi agli utenti in modo efficiente.

2. Importanza di Google Play Services

Google Play Services svolge un ruolo fondamentale nel garantire il corretto funzionamento delle applicazioni Android. Senza di esso, molte app potrebbero non funzionare correttamente o potrebbero mancare alcune funzionalità chiave.

2.1 Benefici per gli utenti

  • Aggiornamenti regolari: grazie a Google Play Services, le app possono essere aggiornate in modo più semplice e veloce, garantendo una migliore sicurezza e correzione di bug.
  • Compatibilità delle app: Google Play Services offre un’ampia gamma di librerie e API che consentono agli sviluppatori di creare app compatibili con diverse versioni di Android e dispositivi.
  • Miglioramento delle prestazioni: grazie all’ottimizzazione delle risorse di sistema e alla gestione intelligente della batteria, Google Play Services contribuisce a migliorare le prestazioni complessive del dispositivo.

3. Come aggiornare Google Play Services

Google Play Services viene aggiornato automaticamente dal Play Store, ma in alcune circostanze potresti voler controllare manualmente se sono disponibili aggiornamenti. Ecco come:

3.1 Passaggi per aggiornare Google Play Services

  1. Apri l’app Play Store sul tuo dispositivo Android.
  2. Tocca l’icona del menu (solitamente rappresentata da tre linee orizzontali) nell’angolo superiore sinistro dello schermo.
  3. Seleziona “Le mie app e i miei giochi”.
  4. Scorri verso il basso e cerca “Google Play Services”.
  5. Se è disponibile un aggiornamento, tocca il pulsante “Aggiorna”.

Conclusione

Google Play Services è un componente essenziale per i dispositivi Android, fornendo funzionalità e servizi fondamentali per le applicazioni. Grazie a Google Play Services, gli utenti possono godere di app aggiornate, sicure e con funzionalità avanzate. Mantenere Google Play Services sempre aggiornato garantisce una migliore esperienza di utilizzo del tuo smartphone o tablet Android.

Cosa sono Google Play Services

Hai bisogno di aiuto per la gestione di Google Play Services o di altri strumenti per la comunicazione digitale aziendale?

Solverwp- WordPress Theme and Plugin