Cosa sono i voucher digitali i4.0 2020?

I voucher digitali i4.0 2020 sono contributi a fondo perduto erogate dalle Camere di Commercio e indirizzati al finanziamento di consulenze, formazioni e piccoli progetti per le MPMI che vogliono digitalizzarsi. Il 2020 è l’anno decisivo per la ripartenza digitale online, perché se prima del lockdown si pensava che l’avvento del web 4.0 avrebbe avuto una crescita lineare, ora la curvatura della digitalizzazione in italia ha subito un’impennata che si appresta a cambiare il volto dell’economia.

Numerosi colossi come Zara ed H&M hanno deciso di ridimensionare la propria presenza con negozi fisici e di implementare l’e-commerce e la vendita online. Un segno che non lascia dubbi sulla necessità di sfruttare ogni incentivo disponibile nel momento storico che stiamo vivendo. Con questo spirito vengono attuate per le micro, piccole e medie imprese una serie di iniziative contenute nel Piano Nazionale Impresa 4.0.

Quali sono i servizi in cui è possibile usufruire dei voucher digitali i4.0 2020?

Il Bando voucher digitali i4.0 2020 vuole finanziare, tramite contributi a fondo perduto, interventi di digitalizzazione e innovazione realizzati da singole imprese o gruppi di imprese. Gli interventi segnalati dalla Camera di Commercio, devono comprendere servizi relativi ad alcuni specifici settori inerenti l’innovazione digitale. Di seguito l’elenco dei servizi per cui è disponibile il fondo nel territorio di Padova:

  1. robotica avanzata e collaborativa;
  2. interfaccia uomo-macchina;
  3. manifattura additiva e stampa 3D;
  4. prototipazione rapida;
  5. internet delle cose e delle macchine;
  6. cloud, fog e quantum computing;
  7. cyber security e business continuity;
  8. big data e analytics;
  9. intelligenza artificiale;
  10. blockchain;
  11. soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
  12. simulazione e sistemi cyberfisici;
  13. integrazione verticale e orizzontale;
  14. soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  15. soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
  16. sistemi di e-commerce;
  17. sistemi per lo smart working e il telelavoro (es: piattaforme per il lavoro a distanza; app; sostituzione/acquisto di attrezzature per consentire il lavoro da remoto);
  18. soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento fisico dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19 (es: strumentazione e servizi per la connettività, smartphones e tablet, modem e router Wi.Fi, switch, antenne, VPN);
  19. connettività a Banda Ultralarga;
  20. sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
  21. sistemi EDI, electronic data interchange;
  22. geolocalizzazione;
  23. tecnologie per l’in-store customer experience;
  24. system integration applicata all’automazione dei processi;
  25. tecnologie della Next Production Revolution (NPR);
  26. sistemi per la formazione online e a distanza (realizzazione o acquisto piattaforme, licenze per il loro utilizzo, sistemi audio/video per la fornitura di unità didattiche online);

A quanto ammonta il contributo del Bando Impresa 4.0 2020?

Le risorse stanziate complessivamente dalla Camera di Commercio per i voucher digitali i4.0 2020 sono di euro 430.000,00 e le agevolazioni saranno rigorosamente elargite come contributi a fondo perduto.

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese totali e i contributi avranno un importo unitario massimo di euro 5.000,00 e un importo minimo pari ad € 2.000. Oltre a ciò l’investimento minimo da sostenere è pari ad € 4.000.

Come si può presentare la domanda per i voucher digitali i4.0?

Le domande di partecipazione al Bando Impresa 4.0 2020 devono essere compilate in via telematica, tramite la piattaforma Web Telemaco di Registro Imprese, a partire dalle ore 09:30 del 31/08/2020  fino alle ore 19:00  del 12/10/2020.

Contattaci per avere un supporto nella compilazione della procedura online e per utilizzare i voucher digitali i4.0 2020 all’interno della nostra agenzia. Abbiamo percorsi agevolati per aiutarti a trarre il massimo da questa opportunità nel nostro team di professionisti, che si occupano della creazione e-commerce, realizzazione siti web e gestione social media marketing.

Ci troviamo a Padova e siamo specializzati nella digitalizzazione aziendale, supportando le aziende anche nella richiesta dei contributi a fondo perduto.