Quali sono state le ricerche Google dei clienti nel settore HoReCa in questo strambo 2020? Gli ultimi mesi non sono stati certo comuni e, in particolare, l’estate 2020 si è presentata come una stagione fuori dal coro rispetto alle scorse estati. Mascherine, gel disinfettante e distanze di sicurezza, questi i principali ostacoli che il Covid19 ha imposto a ristoranti, hotel e bar in questo difficile periodo.

Le ricerche Google per il settore HoReCa però non si sono fermate e anche il 2020 ha visto parecchie ricerche online per la prenotazione di viaggi, curiosità, domande su alloggi e hotel. Ecco le principali statistiche delle ricerche Google nel settore HoReCa riguardanti il 2020 in Italia.

Ricerche Google 2020 per il settore HoReCa

#Ristoranti

Le ricerche Google relative ai ristoranti sono drasticamente calate nel periodo del lockdown, ma hanno subito una netta impennata nel periodo estivo tra luglio ed agosto. L’incredibile aumento di richieste legate alla consegna del cibo da asporto riflette la paura della pandemia e la necessità di rimanere rinchiusi in casa. Il calo medio del fatturato delle aziende ristorative passa dal 50,3% del primo mese di ri-apertura a 41,1% del secondo. Tra i termini che hanno subito un aumento di ricerche Google riguardanti i Ristoranti troviamo:

  • Consegna a domicilio +180%
  • Domicilio +140%
  • Ricetta +80%
  • Cibo da asporto +60%

#Hotel e alloggi

Anche la ricerca online di Hotel e alloggi subisce un netto calo durante la fase del lockdown per poi avere un incremento notevole nel periodo fra luglio ed agosto. In questi mesi, infatti il maggior numero di italiani ha scelto di andare in ferie. Tra le ricerche maggiormente effettuate troviamo un aumento decisivo della parola Coronavirus, probabilmente dovuto alle precauzioni per la pandemia, ma anche un picco di ricerche per determinate località, come la Toscana.

  • Coronavirus +4000%
  • Ariano Irpino +80%
  • Toscana +60%
  • Castel di Sangro +50%

#Bar e Discoteche

Bar e Discoteche subiscono un netto calo nelle ricerche Google durante la quarantena, ma presentano un incredibile picco verso la fine di luglio. Le località più gettonate sono quelle turistiche, ma anche il nord Italia presenta una grande presenza di ricerche. Una speranda per gli imprenditori che lavorano in questo settore. Fra le ricerche maggiormente effettuate oltre alla classica domanda Quando riapriranno le discoteche?, troviamo:

  • Sardegna +200%
  • Campania +110%
  • Veneto +100%
  • Lombardia +100%

#Fast Food

Travis Scott ha fatto molto parlare con la propria inaspettata partnership con McDonald’s, il sodalizio tra il rapper con la catena di fast food è una delle query di ricerca Google più frequenti del 2020. Allo stesso tempo sono molti che sperano nelle consegne a domicilio dei fast food e che desidererebbero un aumento di frutta e verdura nele pietanze servite! Il lockdown ha fatto aumentare la voglia di cibi salutari?

  • Travis Scott +4000%
  • Frutta e Verdura +1250%
  • Campania +500%
  • Consegna a domicilio +190%

#Guide ai Ristoranti

Tra le ricerche più effettuate per le Guide ai ristoranti troviamo informazioni relative a chi ha ottenuto Stelle Michelin nel 2020, ma anche in questo caso notiamo un drastico calo delle ricerche nel periodo del lockdown, In seguito al lockdown il settore non ha avuto un ritorno alle antiche glorie: le ricerche continuano ad essere inferiori al periodo pre-Covid19.

  • Stelle Michelin 2020 +1650%
  • Io resto al Sud +350%
  • Premiati e stellati +300%
  • Alessandro Borghese +90%

#Crociere

Il settore delle crociere è quello che presenta un grafico meno lineare. Nel gennaio 2020 il settore ha avuto un enorme picco di ricerche, che si sono drasticamente affossate nel periodo del lockdown. Durante l’estate le ricerche sono nuovamente aumentate, per calare drasticamente nel mese di agosto. Tra le parole più cliccate troviamo nomi di navi da crociera, ma anche un vertiginoso aumento della ricerca di traghetti per la Sardegna:

  • Diamond Princess +3200%
  • MSC Grandiosa +190%
  • Traghetti Sargegna 2020 +1800%
  • Crociere Agosto 2020 +350%