Vi abbiamo già parlato di ecommerce PrestaShop, ma come decidere il giusto CMS in uno scontro PrestaShop vs WooCommerce? Se sei un imprenditore in cerca della giusta piattaforma per il tuo ecommerce, sicuramente ti saranno state proposte tre principali opzioni: PrestaShop, WooCommerce e Magento. Questi, infatti, sono i tre CMS (content management system) più diffusi per la realizzazione di negozi online.

  • Magento ecommerceè un sistema di gestione dei contenuti ecommerce (CMS) self-hosted, di proprietà di Adobe. È una delle piattaforme di ecommerce più popolari, tanto che tra alcuni giganti del settore come Nike, Jack Daniel’s e Ford hanno i loro negozi proprio su Magento.
  • WooCommerceè leggermente diverso dalle altre soluzioni di ecommerce. È un plug-in per il carrello degli acquisti personalizzabile e open source legato a WordPress. Tuttavia, WooCommerce è la piattaforma di ecommerce più popolare al mondo: circa un terzo di tutti i negozi online è alimentato da questo CMS.
  • Infine, lanciato nel 2007, PrestaShop si è sviluppato molto rapidamente fino a diventare uno dei sistemi di gestione dei contenuti più popolari in Europa. La piattaforma, del tutto europea, è un’ottima opzione per gli imprenditori che vogliono affacciarsi al mondo ecommerce. Oggi, infatti, PrestaShop è utilizzato da più di 300.000 commercianti e ha una vasta comunità con oltre 1 milione di membri!

Oggi vi parleremo nel dettaglio della scelta PrestaShop vs WooCommerce, ovvero della scelta fra i due CMS adatti a contenere ecommerce di piccole, medie e grandi dimensioni più diffusi in Europa e in buona parte del mondo.

PrestaShop vs WooCommerce, considerazioni generali

WooCommerce è stato rilasciato dallo sviluppatore di temi WooThemes nel 2011. Successivamente, nel 2015, è stato acquisito da Automattic, la società proprietaria di WordPress. WooCommerce è di gran lunga la piattaforma di e-commerce più popolare al mondo, alimentando milioni di negozi online. WooCommerce permette l’aggiunta di un ecommerce al tuo sito web WordPress semplicemente installando il plug-in.

Si tratta di una piattaforma perfetta per costruire qualsiasi tipo di sito web e, con pochi clic, otterrai tutti gli strumenti necessari di cui avrai bisogno per gestire il tuo negozio online, tra cui: varie opzioni di spedizione e pagamento, prodotti, sistema di gestione degli ordini, strumenti di marketing, rapporti aziendali, ecc.

Poiché si basa su WordPress, ha anche le migliori funzionalità di blogging in modo da poter lavorare correttamente sulla SEO dell’ecommerce anche attraverso le news.

WooCommerce è sul mercato da molti anni ormai, quindi è considerato una soluzione molto stabile e matura che può essere utilizzata da negozi piccoli e medi.

PrestaShop è un software di e-commerce open source completamente gratuito da scaricare e utilizzare. È stato creato nel 2005 in Francia. Come vi dicevamo poco sopra, ci sono oltre 300.000 negozi che lo utilizzano in questo momento, questo grazie a una dashboard intuitiva e a una ricca funzionalità predefinita. È molto facile da usare e comprensibile, oltre che semplice da navigare. La principale differenza tra PrestaShop e WooCommerce è che PrestaShop è un software di e-commerce indipendente, mentre WooCommerce è un plug-in per WordPress.

PrestaShop può essere ridimensionato e puoi generare anche un numero anche molto elevato di prodotti. I pratici strumenti di gestione dell’inventario ti daranno un buon controllo sulle tue scorte, mentre c’è anche un’opzione per gestire più negozi tramite una dashboard apposita.

Se hai bisogno di una funzionalità che non è disponibile attraverso impostazione predefinita (come l’integrazione di Facebook, il gateway di pagamento, ecc.), puoi facilmente aggiungerla con un’estensione.

prestashop vs woocommerce

PrestaShop vs WooCommerce: design e temi

Se hai già un sito in WordPress, trasformarlo in un ecommerce attraverso WooCommerce sarà un’azione molto semplice, infatti, WooCommerce è proprio un plugin pensato per WordPress. Questo significa che avrai a disposizione moltissimi temi specifici per WooCommerce in WordPress, realizzati su misura per rendere il negozio online estremamente personalizzabile. I temi a pagamento sono molti e renderanno completamente customizzabile il tuo ecommerce in base ai tuoi gusti e alle tue necessità funzionali.

Allo stesso tempo anche con PrestaShop è possibile realizzare un negozio online da zero utilizzando gli appositi modelli, oppure acquistando uno dei 1300 temi disponibili sul sito web ufficiale. Anche PrestaShop una possibilità di personalizzazione di temi e design estrema ed è per questo che dal punto di vista della personalizzazione e dell’estetica questi due CMS sono ad armi pari! Tuttavia, Prestashop, consente di gestire l’architettura del menu del sito in modo migliore e di conseguenza è un CMS più semplice da gestire, soprattutto per quegli ecommerce che hanno numerose categorie e sottocategorie.

PrestaShop vs WooCommerce: assistenza clienti

La cosa grandiosa di WooCommerce è che è quasi privo di errori e bug. Gli sviluppatori stanno facendo un ottimo lavoro nel mantenere e aggiornare WooCommerce e vengono rilasciate continuamente nuove versioni. WooCommerce fornisce una documentazione di supporto completa che è facile da navigare ed essendo un plug-in gratuito per WordPress potrete ottenere assistenza anche attraverso i forum ufficiali di WordPress.

PrestaShop è open source, ciò significa che chiunque può contribuire e creare componenti aggiuntivi, ma anche in questo caso, nel forum della community troverai utenti pronti ad aiutarti. Molti utenti sono in realtà sviluppatori e amano risolvere i problemi! Perciò per qualsiasi dubbio si potrà fare affidamento sull’ampissima community di PrestaShop.

Esistono, infine, anche piani di supporto disponibili su PrestaShop che consentono di intraprendere una live chat direttamente con l’assistenza del CMS.

PrestaShop vs WooCommerce: estensioni e componenti aggiuntive

WooCommerce ti consente di integrare diverse estensioni nel tuo negozio. C’è una vasta libreria di estensioni e componenti aggiuntivi gratuiti e a pagamento che ti permetteranno di aggiungere qualsiasi funzionalità al tuo negozio online. WooCommerce ti consente anche di installare plug-in ed estensioni di terze parti e gli sviluppatori offrono canali di supporto aperti per la loro estensione.

Con PrestaShop le integrazioni sono chiamate moduli e spaziano dagli extra per la sicurezza dei pagamenti agli strumenti pubblicitari. Il prezzo per i componenti aggiuntivi può variare, ma la possibilità di aggiungere componenti è, anche in questo caso, davvero elevata e consente di conseguenza una personalizzazione totale della piattaforma ecommerce.

Conclusioni. Quando scegliere PrestaShop e quando WooCommerce?

Come avrete capito dalle righe precedenti è possibile avere un ecommerce totalmente personalizzato ed efficiente sia con l’opzione PrestaShop che con l’opzione WooCommerce. In base a cosa quindi effettuare una scelta? La risposta sta anche nella quantità di prodotti da gestire. Se il vostro ecommerce ha intenzione di gestire una quantità di prodotti davvero elevata o ha intenzione di espandersi nel corso del tempo PrestaShop è la soluzione migliore. Qualora invece il tuo ecommerce abbia meno di 2-3 mila prodotti, potrai optare anche per una soluzione WooCommerce: semplice, intuitiva e ideale per piccoli-medi ecommerce.

Qualsiasi sia la piattaforma ecommerce che stai cercando con la Web Project Group potrai sviluppare il tuo progetto. Creiamo ecommerce sia in PrestaShop che in WooCommerce, perciò non dovrai far altro che parlarci del tuo progetto e ti guideremo nella migliore scelta fra PrestaShop vs WooCommerce.

Contattaci a info@webprojectgroup.it o al numero 049 546 1111.

 

Pubblicato il: Dicembre,2021 / Categorie: E-commerce News / tag = , , /