Fino a pochi anni fa la SEO era un argomento misterioso per molti, ma oggi è sempre più frequente sentire parlare di Search Engine Optimization o posizionamento Google. Si tratta di una disciplina che adotta le migliori strategie volte a migliorare il posizionamento di un sito web su Google e che, nell’era della digitalizzazione aziendale, è ormai nota a (quasi) tutti. In Italia esistono diverse agenzie SEO in grado di permettere un’ottimizzazione del sito, ma è essenziale rivolgersi ad esperti consulenti SEO per non buttare i propri investimenti.

Tra gli elementi SEO a volte trascurati, ma essenziali, troviamo Google My Business, valido aiuto per la SEO local, ovvero la SEO finalizzata ad implementare i risultati nella cosiddetta local search (una ricerca effettuata in una specifica area di interesse). Si tratta della SEO privilegiata da chi ha un’attività che si rivolge ad un mercato locale e quindi dotata solitamente di un negozio fisico. Per quanto riguarda invece grandi multinazionali si predilige un posizionamento multilingua o internazionale.

Come migliorare il posizionamento SEO di un sito su Google?

Per migliorare il posizionamento SEO di un sito web è necessario mettere in pratica una serie di tecniche che riguardano aree molto differenti della SEO:

  • SEO On-Page, ovvero l’ottimizzazione delle singole pagine web per Google e per la User Experience.
  • SEO On-Site, cioè l’ottimizzazione di parametri relativi alla velocità, alla sicurezza e all’usabilità da mobile.
  • SEO Off-Site, ovvero una serie di attività legate alla costruzione di una rete di link e guest post fra un sito e gli altri.

Si tratta di elementi che richiedono anni di studio e soprattutto di esperienza. Per questo è importante affidarsi alla migliore agenzia SEO possibile per effettuare questi lavori! Amici, parenti che masticano qualcosa di SEO possono darti utili consigli, ma solo un esperto può darti risultati. Perciò, per capire come migliorare il posizionamento SEO di un sito Google devi innanzitutto chiederti: dove trovo la migliore agenzia SEO nelle vicinanze?

Local SEO, cos’è e come funziona?

La local SEO riguarda le ricerche locali che gli utenti fanno su Google. Non tutte le ricerche effettuate sul motore sono uguali. “Dentista Padova” è un esempio di query locale, mentre “Miglior Dentista” è una query generica. Da un punto di vista tecnico, Google riconosce questo tipo di ricerche grazie al suo algoritmo di ricerca locale, che permette di implementare il ranking in base alla distanza da cui un utente effettua la ricerca.

Detto in termini più semplici l’ottimizzazione SEO da un punto di vista local è essenziale per tutte quelle attività che hanno un raggio d’azione locale, come può essere una provincia. Questo perché nel momento in cui un utente cercherà un Ristorante nell’area di Milano visualizzerà come primi risultati Google i ristoranti che hanno ottimizzato il proprio sito a livello di local SEO.

In particolare i caratteri analizzati da Google per definire il tuo posizionamento in ambito locale sono: la pertinenza tra il risultato e l’intento di ricerca e la distanza fra l’utente che digita la ricerca e l’attività.

Come si usa Google My Business per la SEO?

google my businessGoogle My Business può aiutarti notevolmente nella local SEO ed è uno strumento assolutamente gratuito. Si tratta di una vetrina online della tua attività messa a disposizione da Google. Grazie a Google My Business un’azienda può mostrare ai clienti che la cercano il proprio indirizzo, i propri orari d’apertura, ma anche prodotti e attività recenti. Insomma, si tratta di un importante aiuto per tutte le aziende dal momento che l’80% delle ricerche Google avviene su base locale.

Su Google My Business i proprietari delle attività locali possono aumentare i fattori di ranking per le ricerche locali fatte dagli utenti e quindi implementare il posizionamento organico locale con la local SEO. Impostando i dati corretti su Google My Business, ma soprattutto completando al meglio la tua scheda, darai a Google un messaggio chiaro: “Sono qui e mi occupo di questo”. Solamente in questo modo Google potrà segnalare la tua attività come rilevante a chi ti cerca online. I parametri utilizzati da Google per mostrare un risultato di ricerca locale sono:

La coerenza dei dati presenti sulla scheda di Google My Business con quelli rilevati dal sito e dai social media.
La rilevanza, definita in base alle valutazioni degli utenti tramite l’opzione Recensioni presente su Google My Business.
La vicinanza geografica con chi digita la ricerca.

Google Maps per la SEO

Hai mai notato, effettuando una ricerca sul web, la mappa che di frequente esce su Google per mostrare i luoghi di interesse più vicini a te? Si tratta di Google Maps! Uno degli ulteriori vantaggi per la local SEO di Google My Business è proprio che permette di mettere la propria attività su Google Maps.

In seguito alla compilazione del profilo Google My Business e alla verifica dell’identità, la tua attività apparirà su Google Maps. Potrai quindi implementare decisamente l’ottimizzazione del tuo sito web a livello locale, per tre motivi:

  • Da un lato sarà più semplice trovarti per chi ricerca attività come la tua in una località grazie a Google Maps.
  • Dall’altro lato Google comprenderà qualcosa in più su di te e quindi avrà maggiori ragioni anche per mostrare il tuo sito web nell’area interessata.
  • Infine Google My Business permetterà a chi ricerca in modo diretto la tua attività di avere immediatamente un quadro completo su orari, servizi e prodotti.

Vorresti implementare la tua local SEO a Padova? Oppure stai cercando un’agenzia SEO in Veneto che ti dia risultati tangibili?

Contattaci per una consulenza gratuita!

Da anni ci occupiamo proprio di local SEO a Padova, ma anche di posizionamento multilingua in Italia e all’estero.