È arrivato anche per te il momento di pensare al posizionamento SEO del tuo sito web e ora ti stai chiedendo come scegliere un’agenzia SEO? Non è semplice scegliere un consulente SEO fra i molti specialisti presenti online. Nel maremagnum del web troverai molti freelance e molte agenzie SEO esperte nel posizionamento sui motori, ma come scegliere a chi affidarsi per il proprio investimento SEO?

Innanzitutto dovrai decidere se vuoi affidarti ad un’agenzia SEO locale o a distanza. Un servizio SEO può essere svolto anche a distanza, con i moderni strumenti di comunicazione, perciò nel chiederti come scegliere un’agenzia SEO adatta ai tuoi bisogni decidi se preferisci interfacciarti vis a vis con la tua agenzia, e quindi ricercarla nel tuo territorio, oppure se preferisci un’agenzia SEO che ti possa seguire anche a distanza tramite l’ausilio di videochiamate, mail e incontri vis a vis meno frequenti.

Si tratta di due soluzioni entrambe valide, in quanto il mondo online permette di effettuare servizi di posizionamento siti web anche a distanza. La nostra agenzia SEO Padova lavora con aziende del territorio Veneto, ma anche con realtà in tutta Italia, proprio tramite i moderni mezzi di comunicazione. Una volta decisa l’area in cui vuoi ricercare la tua agenzia SEO, ovvero a livello locale, oppure a livello nazionale e internazionale, dovrai capire qual è la migliore agenzia SEO per il tuo business!

1. Occhio alle soluzioni troppo facili!

La SEO è una materia molto complessa. La prima cosa che devi fare per essere sicuro di scegliere la migliore agenzia SEO per il tuo sito web è imparare qualche informazione di base sulla Search Engine Optimization. Spesso si sente molta confusione su cosa sia la SEO e quali interventi richieda in un sito web. Talvolta si pensa che la SEO riguardi solamente l’organizzazione e la struttura del testo, ma questa è solo una parte della SEO. L’ottimizzazione sui motori di ricerca coinvolge diversi aspetti, che esulano dalla stesura del testo con determinate keywords.

Chi ti parla solamente di keywords da posizionare ti sta fornendo un servizio di SEO On-Page. Si tratta di uno degli aspetti, forse il più noto, della SEO, ma non l’unico! Un’agenzia SEO in gamba osserva la situazione del tuo sito web sotto tutti gli aspetti che riguardano l’ottimizzazione.

2. Il triangolo della SEO, scegliere un’Agenzia SEO completa

La SEO può essere vista come una figura triangolare, dove ogni lato della figura geometrica è importante quanto gli altri nel determinare il risultato finale. Le tre brache della SEO hanno in comune l’obiettivo ultimo: concretizzare un posizionamento nella prima pagina di Google per query di ricerca che portino traffico mirato. Ecco i tre lati del nostro triangolo SEO:

  • SEO On-Page: si tratta dell’aspetto più noto della strategia SEO. Riguarda l’ottimizzazione delle pagine con un adeguato utilizzo di keywords, una scelta studiata di titoli, Meta Description e Tag Title. Serve per ottimizzare la singola pagina e permettere a Google e ai tuoi utenti di individuarne contenuti di qualità, che ne permettano il posizionamento.
  • SEO On-Site: a cosa serve avere pagine ottimizzate su un sito web che non è complessivamente ottimizzato? A poco. Potrai raggiungere la terza o addirittura la seconda pagina di Google, ma difficilmente arriverai alla prima pagina con un sito web non ottimizzato con la SEO On-Site. Questo aspetto della SEO verifica e migliora la velocità di caricamento del sito, la sicurezza, la sua usabilità per smartphone e tablet e altri aspetti tecnici legati al CMS di riferimento.
  • SEO Off-Site: ogni sito web ha un punteggio di valore che viene dato dal motore di ricerca. Per migliorare il posizionamento del tuo sito web occorre aumentare questo punteggio migliorando l’autorevolezza del tuo sito agli occhi di Mr. G. In questo lato del nostro triangolo SEO entrano in gioco i link e i social media. L’attività di link building e social media marketing sono due assi nella manica che un SEO Specialist esperto non può assolutamente trascurare. I link interni ed esterni del tuo sito web andranno a costituire un percorso per i bot di Google, che li aiuterà a capire la struttura del tuo sito, ma anche gli argomenti trattati e la loro importanza.

3. Scegliere un’Agenzia SEO che ti porti traffico

Un’agenzia web che si occupa di ottimizzazione SEO di siti web esegue un buon lavoro se riesce a portare il giusto traffico al tuo sito web. Ciò non significa che i clienti effettueranno necessariamente l’acquisto, ma che i clienti che arriveranno al tuo sito web saranno interessati realmente al tuo prodotto e potrebbero potenzialmente effettuare l’azione finale.

Un posizionamento SEO deve essere sempre pensato per dare un aumento di traffico di qualità al cliente. Perciò è importante che l’agenzia SEO con cui vi interfacciate vi mostri un’analisi reale del traffico keywords. La scelta delle parole chiave da posizionare è infatti uno dei tasselli essenziali di una strategia SEO. In base al mercato di riferimento un consulente SEO può suggerirvi un posizionamento con varie strategie, che possono comprendere diversi tipi di keywords. Non tutte le ricerche fatte su Google sono uguali infatti! Un consulente SEO solitamente deve valutare con attenzione il business per proporre una strategia in linea con gli obiettivi del cliente, posizionando keywords che portino un traffico reale di utenti interessati agli argomenti trattati nel sito web. Essere in prima posizione per una parola chiave che non ha traffico è completamente inutile!

4. Un’agenzia SEO ha sempre più di una strategia

Diffida dalle agenzie SEO che ti offrono un’unica soluzione secca e immediata per far crescere il posizionamento SEO del tuo sito web. Come avrai capito da questo articolo scegliere un’agenzia SEO è complesso, perché la SEO è una disciplina complessa! Difficilmente un’agenzia web vi proporrà una strategia SEO semplice e basata solo sul posizionamento di determinate keywords. Ci sarà sempre una strategia preferibile per il vostro business e i vostri obiettivi, ma la varietà delle query di ricerca porta sempre alla possibilità di individuare più di una strategia utile per il posizionamento Google.

La migliore agenzia SEO per il tuo business sarà quella che ti proporrà una strategia mirata per te, ma complessa, non univoca, con varie sfaccettature e ragionamenti. Sarà necessario coinvolgere gli utenti con le giuste keywords (transazionali o informazionali), ma anche ottimizzare i Core Web Vitals e aumentare la velocità del sito web e le conversioni.

5. L’agenzia SEO migliore per te studierà prima il tuo mercato

Infine al nostro elenco di accorgimenti per capire come scegliere un’agenzia SEO ti suggeriamo di non affidarti ad un SEO Specialist che ti parla di una strategia prima di aver analizzato il tuo mercato di riferimento e/o il tuo sito web. Ogni mercato presenta keywords diverse che vanno attentamente analizzate, ma anche tipologie diverse di utenti e di query su Google.

Per questo motivo occorre che un consulente SEO analizzi con cura:

  • Il tuo sito web, per comprendere quale o quali siano i problemi relativi al posizionamento.
  • La tua concorrenza, per comprendere quali strategie siano state utilizzate dai tuoi competitor.
  • Il mercato, per capire quali richieste vengono abitualmente fatte dagli utenti Google.

Questo articolo ti ha aiutato a capire come scegliere un’agenzia SEO per il tuo sito web? Continua a seguirci, iscriviti alla Newsletter! Vorresti un’agenzia SEO per il tuo posizionamento Google? La nostra Agenzia Web è specializzata in SEO a Padova, ma opera su tutto il territorio italiano.

Contattaci per una consulenza gratuita di SEO local o SEO multilingua!

CONTATTACI