Dopo aver imparato come creare una pagina Facebook hai deciso di unire tutti i tuoi social e vuoi scoprire come collegare Facebook ad Instagram? Se vuoi pubblicare contemporaneamente su Facebook e Instagram i tuoi contenuti, questa breve guida ti spiegherà in modo semplice ed immediato come farlo, ma soprattutto ti spiegherà se è una buona strategia farlo!

Una mini-guida su come collegare Instagram a Facebook

Se ti stai chiedendo perché non riesco a collegare Instagram a Facebook, prova a seguire passo passo le indicazioni della nostra guida. Questi due social sono infatti connessi e permettono di condividere nello stesso tempo post su entrambi.

In pochi minuti il gioco sarà fatto:

  • Accedi ad Instagram
  • Clicca sull’omino che compare nel menu in basso
  • Se hai un dispositivo Android clicca sull’icona con tre puntini in alto a destra, se invece hai un dispositivo iPhone/iPad clicca sulla rotella.
  • A questo punto fai tap su Privacy e sicurezza e poi clicca Account collegati
  • Seleziona l’opzione Facebook
  • Ora fai tap su Continua e scegli se accedere a Facebook tramite Instagram tramite l’applicazione o inserendo i tuoi dati d’accesso.

A questo punto avrai collegato il profilo Instagram con il profilo Facebook. I tuoi post saranno condivisi automaticamente sui due profili? Ancora no. Per impostare questa opzione dovrai ritornare sull’icona dell’omino Instagram (in basso a destra), a questo punto dovrai pigiare sull’icona con tre puntini sui dispositivi Android o sulla rotella di ingranaggio sui dispositivi iOS. Accedi alle Opzioni, vai alla voce Account collegati e Facebook e pigia la spunta relativa alla voce Condividi i tuoi post su Facebook in modo da posizionarla su ON. Per condividere anche le tue storie contemporaneamente su Facebook e Instagram dovrai spuntare l’ulteriore opzione Condividi la tua storia su Facebook.

Perché collegare Facebook a Instagram e perché no

Connettere Instagram a Facebook e attivare la condivisione di post e storie su entrambi è un’operazione che vi permetterà di risparmiare tempo nella gestione delle pagine social media, ma non sempre è una scelta consigliata. I canali social media hanno registri di comunicazione differenti, Facebook e Instagram possono avere dei punti in comune, ma sono differenti, perché vanno a colpire:

  • fasce d’età diverse
  • diverse aree della nostra percezione

In particolare sebbene tutti i social media privilegino le immagini come focus d’attenzione, Instagram è un social media che è strutturalmente pensato per catalizzare l’attenzione sulla vista. Facebook, diversamente, stimola la lettura delle parti testuali che arredano l’immagine ed è un maremagnum di link.

Un po’ come in tutte le comunicazioni, se vogliamo che il nostro utente o potenziale cliente ascolti ciò che abbiamo da dire, è necessario sintonizzarci sul canale giusto. Cerchereste mai di parlare con un potenziale cliente in una lingua che non comprende poco prima che vada a dormire dopo una lunga giornata? Questo è quello che succede quando viene utilizzata una comunicazione con condivisione automatica su Instagram e Facebook. I due canali prevedono tone of voice diversi, utilizzo di hashtag differenti e in quantità diverse, ma soprattutto contenuti con testi parametrati sulla base del diverso media. Questo significa produrre contenuti totalmente diversi per ciascun canale social? No, ma dare allo stesso contenuto un taglio differente in relazione al canale. Ora non correre a scollegare Instagram da Facebook! Togli solamente la condivisione automatica dei post, che ti impedirà di pubblicare contemporaneamente su Facebook e Instagram, ma lascerà gli account connessi fra loro.

Come comunicare su Facebook e Instagram

Sei giunto in questa guida per scoprire come collegare Facebook a Instagram, ma ora ti stai chiedendo se la condivisione automatica dei post su Fb e Ig sia una buona idea? Il nostro consiglio è quello di redigere un piano editoriale per la tua comunicazione mensile, che abbia un comune denominatore (anche grafico!) su tutti i tuoi canali social media, ma rendere ogni specifico post indirizzato al tuo pubblico. Il pubblico non è lo stesso su Facebook e Instagram, o meglio, anche se le persone che ti seguono sono le stesse, ciò che percepiscono sui diversi canali non è lo stesso, perché la loro concentrazione varia e si focalizza su aspetti differenti.

Se vorresti intavolare una comunicazione sui social strutturata per il tuo business, ma non hai tempo o non sai come fare, contattaci. La nostra agenzia web a Padova lavora appositamente per le realtà aziendali e professionali nella gestione dei social media. La nostra consulenza è gratuita e il nostro team sempre pronto a nuove sfide!