Come fare una campagna di remarketing su LinkedIn?

Ora che hai imparato come fare una campagna pubblicitaria su LinkedIn, vuoi imparare a fare delle campagne di remarketing su LinkedIn? Il remarketing (noto anche come retargeting) è la tattica di offrire annunci mirati a persone che hanno già visitato o intrapreso azioni sul tuo sito web. In termini tecnici, il remarketing è il processo di utilizzo di un tag javascript (noto come pixel) per inserire un cookie nel browser dell’utente.

Si può fare remarketing su LinkedIn? Assolutamente sì. Puoi utilizzare LinkedIn per retargetare i visitatori del tuo sito web; tramite i segmenti di pubblico corretti vedrai aumentare il ROI e potrai concentrare i tuoi sforzi sui segmenti di pubblico e sugli account che hanno maggiori probabilità di generare entrate.

Secondo Marketo , il 96% dei visitatori del tuo sito web non è pronto per l’acquisto, per portarli da potenziale cliente ad acquirente, dovrai nutrirli fino alla vendita. Ed è qui che entra in gioco il retargeting. Con frammenti di codice inseriti nel back-end delle pagine Web, la tecnologia di retargeting tiene traccia dei visitatori e offre loro annunci sui loro siti e piattaforme preferiti, con l’obiettivo di attirarli al passaggio successivo dell’imbuto di marketing.

Passiamo alla pratica: come fare una campagna di remarketing su LinkedIn?

Per iniziare con la funzione di remarketing di LinkedIn, procedi nel seguente modo:

  1. Aggiungi il LinkedIn Insight Tag al tuo sito web.

Per aggiungere LinkedIn Insight Tag alle tue pagine Web, devi prima accedere al tuo codice JavaScript LinkedIn Insight Tag univoco:

  1. Accedi a Gestione campagne.
  2. Clicca sul nome corretto dell’account.
  3. Posiziona il cursore sulla scheda Asset dell’account nella barra di navigazione in alto e seleziona Insight Tag dal menu a discesa.
  4. Clicca su Gestisci Tag.
  5. Seleziona il metodo che desideri utilizzare per installare il tuo tag. Per vedere il codice del tag, seleziona Installerò autonomamente il tag.

In seguito:

  1. Copia l’intero codice Insight Tag dalla finestra.
  2. Clicca su Fatto.
  3. Aggiungi il codice JavaScript a ogni pagina del tuo dominio (o fallo fare ad uno sviluppatore).
  4. Una volta che LinkedIn ha ricevuto un segnale dal tag che hai inserito nel tuo sito Web, i tuoi domini verranno visualizzati alla voce Insight Tag.

Quindi, accedi a Campaign Manager, fai clic sul nome del tuo account e accedi a “Insight Tag” dal menu a discesa “Strumenti”. Se hai aggiunto il tag correttamente, il tuo sito web verrà elencato come “Autorizzato”.

2. Crea un pubblico per il retargeting

Passa alla pagina di creazione del pubblico in Campaign Manager, quindi fai clic su “Campagne” e crea regole per il monitoraggio:

  • Clicca su Rendimento Campagna
  • Clicca su Dati demografici sito web
  • Crea la tua audience sito web

In questo modo stiamo andando a dire a LinkedIn di mostrare il nostro annuncio nuovamente a chi è approdato sulla pagina del nostro sito web!

 

 

Vorresti una gestione LinkedIn professionale?

Contattaci per avere una gestione social media strutturata per aziende B2B e B2C, oppure per frequentare uno dei nostri corsi online sulla gestione di LinkedIn.

Categorie

Archivio

Su di noi

Siamo un'agenzia di web marketing che si occupa di creazione siti web, e-commerce, social media marketing e SEO. Contattaci per avere una consulenza gratuita!

Preventivo Gratuito

Offriamo servizi SEO professionali che aiutano i siti web ad aumentare drasticamente il loro traffico di ricerca organica rendendoli in evidenza nelle prime posizioni anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Altri articoli  del blog

Vedi tutte le news