Piano Editoriale Social Media, cos’è e come crearlo?

Cos’è un piano editoriale social media e soprattutto come crearlo? Per rispondere a questa domanda abbiamo intervistato la nostra social media manager che ci ha rivelato tutti i segreti per la creazione di un piano editoriale perfetto.

Cos’è un piano editoriale social media?

Un piano editoriale social media nasce per mettere nero su bianco un percorso stabilito per raggiungere un obiettivo. Il primo punto da cui parte lo sviluppo di un piano editoriale è proprio un obiettivo da raggiungere attraverso i social media. L’obiettivo in questione può essere:

  • aumento dei contatti;
  • aumento dei followers della pagina;
  • incremento delle richieste di servizio o prodotto;
  • aumento delle chiamate o prenotazioni.

L’obiettivo dipenderà espressamente dal tipo di attività e dagli interessi che avrete. Una volta stabilito l’obiettivo andremo a scrivere il piano editoriale, ovvero il percorso che ci prenderà per mano e ci accompagnerà al raggiungimento dell’obiettivo digitale prefissato.

Quanto dura un piano editoriale?

Per strutturare correttamente un piano editoriale social media dovremo fissare un periodo di tempo d’azione per raggiungere il nostro obiettivo. Se per esempio l’obiettivo è far crescere i propri followers potremo predisporre un tempo totale di 6 mesi per il nostro piano editoriale. Qualora invece il nostro obiettivo fosse far aumentare le chiamate e le prenotazioni potremo concentrarci anche su periodi più brevi come uno o due mesi.

Una volta definito il lasso di tempo dovremo impostare una strategia che ci porti al raggiungimento dell’obiettivo e che si snocciolerà nelle nostre pubblicazioni costanti sui social media. Ogni pubblicazione sarà un tassello aggiuntivo per raggiungere il nostro obiettivo finale.

Chi è il buyer persona?

Il buyer persona è una figura ideale che rappresenta il tuo target, ovvero l’utente finale a cui indirizzi il tuo servizio/prodotto. Per riuscire a creare una comunicazione efficace sarà necessario munirsi di carta e penna, oppure di tastiera, e delineare passo dopo passo il profilo del nostro buyer persona, ovvero del nostro compratore ideale.

Esistono molti metodi per individuare correttamente il proprio target e il proprio buyer persona, come abbiamo spiegato articolatamente in questa guida su come individuare i buyers persona.

Come impostare la strategia del piano editoriale social media?

Un piano editoriale social media nasce dalla fantasia e dall’ingegno. La prima cosa da ricordare sempre è che un piano editoriale social media che funzioni prevede diversi tipi di comunicazione, ma un solo tono di voce. Di cosa stiamo parlando?

Il tono di voce è il tipo di tonalità che decidiamo di tenere durante una comunicazione, infatti, possiamo scegliere di tenere un tono scherzoso, un tono serioso o un tono professionale. L’importante è mantenere una comunicazione incentrata esattamente sul giusto tono di voce e creare quindi una comunicazione omogenea per il tuo pubblico.

Con diversi tipi di comunicazione, invece, si intende creare il giusto mix tra comunicazione autoreferenziale e comunicazione interessante per il nostro cliente. In particolare è bene osservare che molte aziende tendono a proporre post autoreferenziali, nei quali viene mostrato il servizio o il prodotto con il classico sistema dell’outbound marketing, ovvero del marketing diretto. A questo tipo di comunicazione è importante però intervallare una comunicazione interessante e stimolante per il nostro lettore finale, ovvero per il nostro buyer persona, per questo motivo dovrai strutturare dei contenuti inerenti tematiche ricorrenti, ma allo stesso tempo potenzialmente interessanti e informativi.

Un classico esempio è l’ideazione di rubriche del mese all’interno delle quali possano essere snocciolati diversi argomenti uno dopo l’altro interessanti per l’utente finale della pagina social media. Creando una rubrica del mese viene generato un appuntamento ricorrente che aumenterà l’attesa e la curiosità nei tuoi followers.

Ora che hai capito finalmente cos’è un piano editoriale sei pronto a dare vita alla tua strategia social media su Facebook, Instagram o LinkedIn. Ti serve un aiuto specialistico? Contatta la Web Project Group per scoprire di più sui nostri pacchetti per la gestione social media!

 

Categorie

Archivio

Su di noi

Siamo un'agenzia di web marketing che si occupa di creazione siti web, e-commerce, social media marketing e SEO. Contattaci per avere una consulenza gratuita!

Preventivo Gratuito

Offriamo servizi SEO professionali che aiutano i siti web ad aumentare drasticamente il loro traffico di ricerca organica rendendoli in evidenza nelle prime posizioni anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Altri articoli  del blog

Vedi tutte le news