La strategia di comunicazione B2B è completamente differente rispetto a quella B2C. Come abbiamo più volte ripetuto, infatti, la comunicazione si differenzia sia nella strategia SEO, che nella strategia grafica poiché se è vero che nel mercato B2C è l’emotività ad avere la meglio, lo stesso non si può dire per il mercato B2B. Il mercato B2B si caratterizza per l’acquisto a lungo ragionato, per una conoscenza dei tecnicismi elevata e per il rapporto di fiducia tra i due business.

La comunicazione social media dovrà a sua volta sintonizzarsi sulla corretta frequenza di comunicazione per poter interagire correttamente con i due mercati.

Social B2B vs B2C, tre grandi differenze

I social media nella comunicazione B2C e B2B presentano alcune importanti differenze. Infatti, se il mondo B2B è maggiormente influenzato nell’acquisto dal rapporto di fiducia e dalla scrupolosità nelle descrizioni, il rapporto B2C sui social media dovrà puntare soprattutto all’emotività dei possibili clienti.

  • Innanzitutto si dovrà dire che esistono social media più adatti al mercato B2B, come Linkedin, e social più adatti ai mercati B2C come Instagram o Facebook. Sulla piattaforma LinkedIn, tuttavia, è necessario avere un tone of voice completamente differente dagli altri social media.
  • In secondo luogo la comunicazione sarà differente: nel caso del mercato B2B sarà essenziale mostrare le caratteristiche tecniche del prodotto, permettere al cliente di fidarsi e di comprendere quanto l’azienda sia precisa ed efficiente nella produzione di un prodotto o nell’erogazione del servizio. Nel caso del mercato B2C sarà fondamentale invece trasportare emotivamente l’acquirente con immagini, colori e scritte non sempre e solo tecniche.
  • L’obiettivo delle due strategie social media è differente, se nel marketing B2C la viralità è l’obiettivo principe, la creazione di contenuti virali è il principale obiettivo di un social media manager nel settore B2C. Nel marketing B2B l’obiettivo numero uno è invece la generazione di lead.

Ecco di seguito un esempio di post social media creato dalla Web Project Group per il mercato B2C e B2B:

social media b2b vs b2c

Nella Web Project Group siamo specializzati sia nella grafica B2B che B2C con un’esperienza decennale nella creazione di contenuti per il web e i social media. Vorresti una gestione a 360° della tua comunicazione? La Web Project Group è l’agenzia perfetta per te, ci occupiamo di social media, creazione siti web e posizionamento su Google. Contattaci ora!

Pubblicato il: Dicembre 1st, 2020 / Categorie: Social Media /